Da stamattina i lavoratori della Ciprogest son in presidio permanente davanti ai cancelli della fabbrica. I lavoratori rivendicano il pagamento degli stipendi arretrati (da gennaio 2011) e della cassa integrazione straordinaria.

Ha incotrato i lavoratori, portando la solidarietà della Cgil, il segretario della Flai di Palermo, Onofrio Ribaudo.

I lavoratori resteranno in presidio fino a quando non sarà aperto un tavolo per far fronte a questa crisi aziendale.

admin

Comments are closed.